Home / Piemonte / VERBANIA. Mafia: Verbania diventa uno dei 4000 luoghi del 21 marzo
DON LUIGI CIOTTI PRESIDENTE DI LIBERA

VERBANIA. Mafia: Verbania diventa uno dei 4000 luoghi del 21 marzo

Il Comune di Verbania ha aderito all’iniziativa per diventare uno dei “4000 luoghi del 21 marzo”. ”Abbiamo riconosciuto l’importanza e l’opportunità di condividere e sostenere azioni contro le mafie e la corruzione, anche in un momento di emergenza sanitaria difficile come quello che il nostro Paese sta affrontando” dice Riccardo Brezza, assessore comunale alla cultura.

Verbania si impegna a promuovere le iniziative che, ferme restando le limitazioni imposte dal Governo relativamente al Covid-19, si terranno nella giornata del 21 marzo per ricordare le vittime della mafia, a partire dalla diretta Fb di Don Ciotti per la lettura dei nomi delle vittime che sarà condivisa sulla pagina del Comune.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *