Home / Piemonte / VERBANIA. Ditta pulizie non paga dipendenti, Comune straccia contratto
Pulizie
Pulizie

VERBANIA. Ditta pulizie non paga dipendenti, Comune straccia contratto

L’impresa delle pulizie non paga i dipendenti e il Comune, oltre a stracciare il contratto d’appalto, verserà ai lavoratori gli arretrati: succede a Verbania, dove l’amministrazione è intervenuta nei confronti di una ditta che in appalto la pulizia di alcuni lotti comunali ma da tre mesi non versa lo stipendio a cinque persone. In una nota, il Comune di Verbania ricorda “di aver pagato alla ditta la fattura di luglio, non quella di agosto appena saputo che i dipendenti non venivano pagati. Sono state inviate note con termine di 15 giorni e ben tre 3 Pec alla ditta, senza avere ad oggi alcun esito. Pertanto il Comune pagherà i dipendenti in modo diretto appena avute le buste paga, finora non inviate dalla ditta in questione, immaginando anche di rescindere il contratto, con l’evidente l’obiettivo di tutelare i dipendenti”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

influenza

Vaccinazione antinfluenzale “al via” dal 28 ottobre

Lunedì 28 ottobre parte la campagna stagionale di vaccinazione contro l’influenza. Come ogni anno, il …

TORINO. Consorzi rifiuti: allo studio una modifica della legge. L’accorpamento non sarà più obbligatorio 

La legge regionale 1 sui rifiuti sarà modificata e la nuova proposta potrebbe essere presentata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *