Home / BLOG / Venaria: Siringhe in via Amati

Venaria: Siringhe in via Amati

E’ a dir poco indignato Francesco Conca, titolare dell’edicola in via Amati, vittima indiretta del degrado in cui versano i giardini pubblici che distano a pochi metri dal sui chiosco di giornali “Ho chiesto più volte  di recintare con un muretto questo giardino e non lasciarlo in balia dei vandali – commenta – più volte hanno  sradicato i cespugli e rotto le  piantine, ora a quanto pare sembra un bivacco per tossici”. E sono numerose le siringhe ritrovate in mezzo al fogliame, una minaccia alla  sicurezza soprattutto dei bambini. Armato di buona volontà e ramazza Conca, la scorsa settimana, in attesa degli operatori ecologici, ha ripulito l’area e oggi chiede un intervento dell’Amministrazione. “Non ci deve lasciare soli”, conclude.

Commenti

Blogger: Fabio Artesi

Fabio Artesi
Notizie "reali"

Leggi anche

SALASSA. Siamo Esseri Social-i: aderisce anche il Comune di Bianchetta

SALASSA. Siamo Esseri Social-i: aderisce anche il Comune di Bianchetta Roberta Bianchetta, 29 anni, la sindaca …

CHIVASSO. 11 milioni di euro per il nuovo liceo musicale all’ex Tazzetti

CHIVASSO. 11 milioni di euro per il nuovo liceo musicale all’ex Tazzetti. Un nuovo liceo sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *