Home / In provincia di Torino / VENARIA. Riapre la Sacrestia della Cappella di Sant’Uberto alla Reggia
Reggia di Venaria

VENARIA. Riapre la Sacrestia della Cappella di Sant’Uberto alla Reggia

Riapre, con un rinnovato allestimento, la Sacrestia della Cappella di Sant’Uberto, capolavoro barocco della Reggia di Venaria. Occasione la Messa per il santo patrono dei cacciatori, che ricorre proprio il 3 novembre, a cui sono legate tradizioni e antichi rituali, tra cui la stessa nascita della cittadina alle porte di Torino. Una cerimonia originale, con il suggestivo accompagnamento degli equipaggi dei suonatori di corni e la presenza dei cani da caccia. Grazie ad una convenzione la cerimonia non resterà isolata: ogni prima domenica del mese, come accaduto solo a metà Settecento e per un breve periodo, nella Cappella verrà celebrata per tutti la Santa Messa. L’accordo è stato siglato dal direttore del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, Guido Curto, e da don Enrico Griffa, Parroco della Natività di Maria Vergine, a Venaria.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN RAFFAELE. Furioso scontro in Consiglio tra il sindaco e Clara Marta

Nel consiglio comunale di mercoledì l’amministrazione ha approvato le ultime variazioni di bilancio. Provvedimento che …

CASTIGLIONE. In arrivo i fondi per riparare la strada di Cordova

Nel fine settimana scorso si sono verificate piogge forti sulla fascia nord-occidentale, sulla pianura torinese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *