Home / Dai Comuni / VENARIA. Misure anti Coronavirus, tre denunciati al parco
vigili URBANI

VENARIA. Misure anti Coronavirus, tre denunciati al parco

Prima o poi sarebbe dovuto capitare. Ma la Reale ha atteso solamente pochi giorni per vedere i primi denunciati per mancato rispetto del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri “anti Coronavirus”.

Si tratta di tre uomini di 23, 24 e 25 anni, di Venaria – il primo si è trasferito da poco a Torino – denunciati per i continui schiamazzi e per l’essere troppo attaccati l’uno all’altro, all’interno del parco Magellano, l’area verde pubblica presente in via Amati, nel cuore del rione Rigola.

E’ successo nella serata di ieri, giovedì 12 marzo, attorno alle 18.

A richiedere l’intervento della polizia locale sono stati alcuni residenti della zona, disturbati da quel vociare che proveniva dal parco. Sulle prime pensavano ad un gruppo di ragazzini. Ma poi qualcuno è riuscito a vedere meglio: erano adulti, seduti su una panchina, che parlavano, ridevano, scherzavano. E sempre attaccati. Come se non avessero capito nulla del Decreto vigente.

La municipale, che in questi giorni sta per prima cosa cercando di far recepire il Decreto “con le buone”, ha provato a far capire loro come dovessero stare a casa. Ma i tre, di tutta risposta, hanno iniziato ad avere un atteggiamento strafottente. Quando gli agenti della pattuglia motociclistica hanno chiesto cosa ci facessero nel parco, così vicini, alle 18, i tre hanno millantato di essersi ritrovati lì per parlare di lavoro. Continuando ad essere strafottenti.

E a quel punto, i civich non hanno potuto fare altro che denunciare i tre per “inosservanza di provvedimenti dell’Autorità”.

Nel frattempo, il comando di via Sciesa, coordinato dal comandante Luca Vivalda, ricorda che bisogna segnalare situazioni simili, senza avere timori: basta chiamare lo 011-4593437.

Commenti

Blogger: Claudio Martinelli

Claudio Martinelli
Giornalismo "reale"

Leggi anche

Una navetta sostituisce la ferrovia Torino-Ceres da Venaria

Dal 25 agosto la linea treno Sfma, l’ex Torino-Ceres, si ferma a Venaria; per il …

SETTIMO TORINESE. Brovarone & friends, ieri e oggi

L’amicizia vera, quella di lunga data, che resiste al tempo esiste davvero… Ivano Brovarone, nato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *