Home / In provincia di Torino / VENARIA. Ladri in azione in piscina: i carabinieri indagano

VENARIA. Ladri in azione in piscina: i carabinieri indagano

Ladri in azione, nel primo pomeriggio di ieri, nel complesso sportivo “Sport Club Venaria” di via Via Giuseppe Di Vittorio 18 a Venaria, nel quartiere di Altessano.

La vittima, un 49enne di Varisella, dopo essersi cambiato era entrato in vasca per la sua sessione di piscina. Una volta terminato l’esercizio fisico, l’uomo ha fatto ritorno negli spogliatoi, dove aveva riposto in un armadietto la maggior parte degli effetti personali, eccezion fatta per il cellulare che aveva con sé.

Ma appena si è avvicinato all’armadietto lo ha trovato aperto e letteralmente vuoto. Il malvivente gli ha portato via di tutto: dai pantaloni alla polo, dagli effetti personali ad un prezioso orologio. Di qui la decisione di contattare immediatamente i carabinieri della compagnia di Venaria per la denuncia del caso, non prima di aver sfogato la sua più che giustificata rabbia con il personale del complesso polisportivo.

I militari, dopo aver espletato le procedure di rito, hanno subito preso possesso delle immagini di videosorveglianza della rinomata – in senso positivo – struttura sportiva, gestita da Asm, per cercare di dare un nome e un volto all’autore del deplorevole gesto nell’arco di pochissime ore.  Da quanto si è appreso, nessuno avrebbe visto nulla, compresa qualche figura “strana” che si fosse aggirata nel primo pomeriggio nella struttura alla periferia della Reale.

Commenti

Blogger: Claudio Martinelli

Claudio Martinelli
Giornalismo "reale"

Leggi anche

VILLAR PEROSA. Scontro con 2 morti: automobilista positivo all’alcoltest

È risultato positivo all’alcol test, il 20enne di Frossasco che questa mattina era alla guida …

Municipio ivrea

IVREA. Il nuovo Piano regolatore, l’occasione per fermare le speculazioni inutili e rilanciare la città.

La società Genco ha chiesto al comune di Ivrea di inserire il programma di riqualificazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *