Home / Dai Comuni / VENARIA. Alloggio era casa appuntamenti, denunciato il proprietario
carabinieri mentre mettono i sigilli di ordinanza

VENARIA. Alloggio era casa appuntamenti, denunciato il proprietario

Avevano trasformato un alloggio di Venaria in casa di appuntamenti. A scoprirlo sono stati i carabinieri, su segnalazione dei vicini di casa insospettiti dal continuo via vai di persone. I clienti prendevano appuntamento sul sito ‘Bakeka incontri’ e pagavano 50 euro a prestazione con trans e prostitute romene, italiane e brasiliane.
Il proprietario dell’appartamento, Angelo S., 25 anni, operaio che aveva ceduto la casa in locazione a un trans, è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione.
Secondo gli investigatori, infatti, l’uomo era a conoscenza dell’attività illegale compiuta all’interno del suo alloggio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN GIUSTO. Oggi i funerali di Asha Riviera e del piccolo Alvin morti nell’incidente di Caluso

E’ previsto l’arrivo di centinaia di persone oggi al Cimitero di San Giusto. C’è chi …

NOLE. Due nuovi agenti per la Polizia Municipale

È salito da 3 a 5 il numero degli agenti della Polizia Municipale, guidata dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *