Home / In provincia di Torino / VALGIOIE. Coppia di usurai scoperta in Val Susa, 68enne a domiciliari
Carabinieri (foto d'archivio)
Carabinieri (foto d'archivio)

VALGIOIE. Coppia di usurai scoperta in Val Susa, 68enne a domiciliari

Una coppia di usurai di Valgioie, nel torinese, è stata scoperta dai carabinieri di Rivoli. Lui, 68 anni, è stato messo agli arresti domiciliari, la donna è stata sottoposta all’obbligo di firma. A dare il via all’inchiesta è stata la denuncia di una vittima che ha raccontato ai militari di essersi rivolta agli strozzini in un momento di grave difficoltà economica. Aveva chiesto un prestito di 3mila euro e ne aveva restituiti 7.300. Ma i due usurai ne pretendevano di più. Dalle indagini è emerso che la coppia aveva prestato soldi anche ad altre persone: una donna aveva chiesto 2mila euro e, tra agosto e dicembre 2018, aveva dovuto restituirne 5.400.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Il bilancio delle Mafie

  Sei arrivato fin qui Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa …

CIRIE’. Devietti eletta presidente Ato3 “A disposizione del territorio”

Loredana Devietti, sindaco di Ciriè, è stata eletta presidente di Ato 3 (Autorità d’Ambito 3 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *