Home / Torino e Provincia / Ceresole Reale / Valanghe: Ceresole, le condizioni del disperso sono disperate
valanga

Valanghe: Ceresole, le condizioni del disperso sono disperate

Sono disperate le condizioni dell’uomo recuperato sotto la valanga che questa mattina ha travolto un gatto delle nevi a Ceresole Reale, nel parco del Gran Paradiso. L’uomo, di cui non si conoscono ancora le generalità, ha avuto un arresto cardiaco ed è un ipotermia. Il soccorso alpino lo ha recuperato, dopo aver scavato un tunnel nello spesso strato di neve che lo ha travolto. L’elisoccorso del 118 lo ha poi trasportato al Cto di Torino.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CORONAVIRUS

Asl To4. L’orario del magazzino economale l’ho voluto cambiare io…

Egregio Direttore, Le scrivo in merito all’articolo pubblicato sul Suo giornale on line di ieri …

Ospedale Ivrea

Coronavirus. I grafici del contagio in Canavese. Aggiornamento sabato 4 aprile

In tutta l’Asl To4 la situazione resta critica a Bosconero, Chivasso e Rivarolo. I morti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *