Home / Dai Comuni / VAL DI CHY. Incidente sul raccordo Ivrea-Santhià, identificata vittima

VAL DI CHY. Incidente sul raccordo Ivrea-Santhià, identificata vittima

La polizia stradale ha identificato la donna che ha perso la vita questa mattina in un incidente stradale sul raccordo autostradale Ivrea-Santhià. Si tratta di Marisella Aprato, 55 anni, residente a Lugnacco, in Valchiusella, nel territorio del neonato Comune di Val di Chy. La donna era alla guida di una Fiat Panda che, secondo la ricostruzione degli agenti della polizia stradale, è stata tamponata da un furgone, condotto da un 31enne di Ivrea, intestato a una società di noleggio. L’utilitaria è finita nei prati a lato del raccordo ribaltandosi più volte. (

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MONTEU. Giunta tutta rosa, il TAR respinge il ricorso di Boraso

A fronte del ricorso presentato dal consigliere di minoranza Alexander Boraso, in merito alla presunta …

SETTIMO. Giorno Memoria, Segre: “Rinsaldare legame civile e morale”

“Senza memoria è impossibile una cittadinanza consapevole e pienamente democratica. Spero che il Giorno della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *