Home / Dai Comuni / VAL DI CHY. Incidente sul raccordo Ivrea-Santhià, identificata vittima

VAL DI CHY. Incidente sul raccordo Ivrea-Santhià, identificata vittima

La polizia stradale ha identificato la donna che ha perso la vita questa mattina in un incidente stradale sul raccordo autostradale Ivrea-Santhià. Si tratta di Marisella Aprato, 55 anni, residente a Lugnacco, in Valchiusella, nel territorio del neonato Comune di Val di Chy. La donna era alla guida di una Fiat Panda che, secondo la ricostruzione degli agenti della polizia stradale, è stata tamponata da un furgone, condotto da un 31enne di Ivrea, intestato a una società di noleggio. L’utilitaria è finita nei prati a lato del raccordo ribaltandosi più volte. (

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BORGOFRANCO. Bilanci irregolari, Francisca valuterà azioni di responsabilità

Scintille tra maggioranza e opposizione per quei Bilanci irregolari per i quali è intervenuta la …

Il marito di Simona Viceconte, 45 anni, suicida giovedì scorso a Teramo come la sorella Maura (51) - maratoneta e primatista dei 10 mila metri di fondo - è indagato per maltrattamenti

CANDIA. Aggredisce il figlio e la moglie con due martelli

Ha aggredito il figlio di 22 anni e la moglie di 61 anni con due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *