Home / Attualità / Tv: torna Rex, da febbraio su Rai2 nuova serie più ‘action’
Il Commissario Rex

Tv: torna Rex, da febbraio su Rai2 nuova serie più ‘action’

Il Commissario Rex cambia stile e nella nuova serie in onda da febbraio 2014 su Rai2, con l’esordio del cane Achi e di Francesco Arca nel ruolo del commissario Terzani, “avrà un approccio più ‘action’ e sarà tagliato su un pubblico più giovanile”. Lo ha annunciato il direttore di Rai2, Angelo Teodoli, presentando i primi due episodi al Prix Italia di Torino. La serie, creata da Peter Hajek e Peter Moser, prima di andare in onda su Rai1, “era stata trasmessa inizialmente su Rai2 – ha ricordato Teodoli – e sono contento di questo ritorno, che ho fortemente voluto”. La scorsa primavera Rai2 aveva già riproposto la seconda serie italiana interpretata da Ettore Bassi. ”Da mercoledi’ prossimo (al posto di Virus di Nicola Porro, spostato al venerdì, ndr) – ha aggiunto il direttore di Rai2 – andrà in onda la prima serie con Kaspar Capparoni”. Da febbraio la seconda rete trasmetterà in prima serata gli episodi inediti: in programma 12 serate con due episodi da 50 minuti. ”Sono due le nuove serie – ha spiegato Teodoli -, una è già pronta, un’altra è da girare”. ”Essere scelto per questo ruolo è una grande responsabilità – ha detto Arca -. Una bella esperienza dal punto di vista umano e lavorativo”. Ad interpretare l’ispettore Alberto Monterosso sarà ancora Domenico Fortunato. ”La cosa più complicata nel corso delle riprese era interfacciarsi con Massimo Perla (l’addestratore di Rex, ndr) – ha scherzato Raffaele Verzillo, uno dei quattro registi – perché ogni volta che mi veniva in mente qualcosa da far fare a Rex non sapevo come lui avrebbe reagito”. ”Achi ha tre anni e mezzo e viene da un allevamento di Milano – ha raccontato Perla -. Adora la pizza bianca e sul set mangia wurstel di pollo molto leggeri. Ha molti amici, il suo amico del cuore è Papillon, un cane che vive con lui. E’ un gran giocherellone e insieme facciamo scherzi sul set”.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

Ospedale Ciriè Coronavirus

CIRIÈ. In ospedale i ricoverati per Covid sono già più di quaranta

Sono già più di quaranta i ricoverati nei reparti Covid dell’ospedale di Ciriè. Una ventina …

ciriè consiglio

CIRIÈ. Approvati 400mila euro di lavori nell’ultimo scombinato consiglio

CIRIÈ. Nello sconforto generale per le lentissime connessioni internet che “saltavano” ogni tre per due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *