Home / Torino e Provincia / Bosconero / Tutto esaurito alla quarta Sagra degli Antipasti di Bosconero

Tutto esaurito alla quarta Sagra degli Antipasti di Bosconero

Alla quarta edizione la “Sagra degli antipasti” ha fatto il tutto esaurito. E nella serata di sabato 21 settembre la Pro Loco, organizzatrice dell’evento, è riuscita a replicare il successo degli anni passati.

Ventidue tipi di antipasti, uno più gustoso dell’altro, hanno accompagnato il pubblico in uno stuzzicante viaggio tutto gastronomico con tante novità anche per i palati più esigenti e desiderosi di nuovi sapori. “Sono giunti al salone, oltre cittadini di Bosconero, tante personse dai paesi limitrofi – spiega Francesca Terrone a nome del gruppo -. Anche alcuni camperisti, incuriositi dall’iniziativa, sono giunti fin dal primo pomeriggio. Il presidente e tutto il direttivo sono entusiasti per il risultato ottenuto”. Grandissimo è stato il lavoro in cucina ma con ordine e organizzazione i volontari hanno sapientemente guarnito piatti di vario genere. Al centro della lunga tavolata di antipasti sono satte inserite anche due pignatte, una contenente trippa in umido e l’altra fagioli e cotechino. “Per organizzare questa sagra – sottolinea il direttivo – l’impegno è stato notevole, a cominciare dalla scenografia del salone, composta da tre botti, sapientemente ornate con frutti di stagione e colori autunnali a dare il benvenuto insieme ad un simpaticissimo spaventapasseri vestito da contadino”.

Il prossimo appuntamento a cura della Pro Loco è in calendario per sabato 12 ottobre. Al salone Don Manavello si terrà la “Festa dei nonni” con giochi dalle 16 per grandi e piccini e una merenda alle 18 (con prenotazione obbligatoria al 334/9749078, costo 10 euro).

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN MAURO. Istanza di fallimento per i ristoranti Brek di Torino

Dopo anni di sacrifici e illusioni i lavoratori di Brek sono stati definitivamente lasciati a …

Mauro Salizzoni

Elezioni di Torino, torna in pista Mauro Salizzoni

Il rettore del Politecnico Guido Saracco ha fatto un passo indietro. Non guiderà il  centrosinistra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *