Home / Turismo Grandi Eventi / Beato Angelo Carletti / CHIVASSO. Tutta la città è pronta a celebrare il Beato Angelo

CHIVASSO. Tutta la città è pronta a celebrare il Beato Angelo

Ci siamo. Da domenica 24 agosto, con la processione per le vie della città, sono ufficialmente iniziati i festeggiamenti per l’edizione 2014 della patronale del Beato Angelo Carletti. La prima del neo presidente dell’Agricola Davide Chiolerio, che solo lo scorso giugno è subentrato a Bruno Pasteris, storico patron dell’associazione per sedici lunghi anni. Formula che vince, non si cambia: e così il programma della festa è stato stilato nel segno della tradizione. Ecco gli eventi più importanti dell’edizione 2014 del Beato Angelo Carletti.

MARTEDì 26 agosto Ore 20,00 – Parco del Mauriziano “Anteprima fiera con serata danzante e gran ristoro”.

Mercoledì 27 agosto Dalle ore 8,00 alle 18,00 nel centro storico e al parco del Mauriziano “Fiera regionale del Beato Angelo Carletti”. Dalle ore 19 “Borghi in Piazza 2014”: serata gastronomica e musica in compagnia dei borghi e delle frazioni chivassesi. Spettacoli e giochi per bambini in Piazza Carlo Alberto dalla Chiesa a cura della Cooperativa Valdocco. Alle ore 21,00 nel Cortile del Palazzo Municipale serata latino americana ed esibizione acrobatica con animazione ed esibizione dello staff “La Suerte”, “Dance Abc Dance” e della squadra agonistica “Centro Sportivo Chivassese di Ginnastica Artistica”.

GIOVEDì 28 agosto Ore 20,30 presso il Campo Sportivo Ettore Pastore Triangolare di calcio benefico “2° Trofeo Pietro Fecchino”a cura dell’Associazione Samco di Chivasso e dalla Urs La Chivasso. Dalle ore 18.00 alle 24.00 in Piazza del Castello Chivasso Festival “Sound of Sunset” a cura dell’Associazione Alternative Karming di Chivasso e l’Associazione Blu Room.

VENERDì 29 agosto Dalle ore 18,00 alle 24,00 nel Cortile del Palazzo Municipale Festival “Sound of Sunset” a cura dell’Associazione Alternative Karming di Chivasso e l’Associazione  Blu Room. Shop Area dalle ore 11,00 alle 17,00 in Piazza Beato Angelo Carletti. Ore 18,00 presso l’ex Chiesa di Santa Maria degli Angeli “Concorso internazionale corale di Musica Sacra”. Concerto inaugurale a cura dell’Associazione culturale “Gli Invaghiti”.

SABATO 30 agosto “Concorso internazionale corale di Musica Sacra” a cura dell’Associazione culturale “Gli Invaghiti”. Dalle ore 14,30 alle ore 17.00 presso il Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta esibizione dei cori partecipanti. A cura dell’Associazione culturale “Gli Invaghiti”. Ore 21.00 nel Cortile del Palazzo Municipale concerto del “Sunshine Gospel Choir”. Dalle ore 20.00 nel Centro storico “Serata Beata – Mangiand an piassa”. Happy hour, food street, buffett, cene e apericene con i Ristoratori Chivassesi per le vie e nelle piazze del Centro Storico con musica, bancarelle e… Tanta allegria!!!

DOMENICA 31 agosto Dalle ore 7,00 alle ore 18.00 in Piazza D’Armi sesto “Raduno di Fiat 500 e auto d’epoca” a cura del Clu-Fiat 500 Torino. Dalle ore 10.00 nelle parrocchie della Città di Chivasso funzioni liturgiche con la partecipazione dei cori di musica sacra. Ore 21,15 nel Cortile del Palazzo Municipale “Bande sotto le stelle”: concerto bandistico con le filarmoniche chivassesi.

SABATO 6 SETTEMBRE Clavasium Nobilis, tredicesima edizione a cura dell’associazione Marchesi Paleologi di Chivasso. Dalle ore 09.00 alle ore 18.00 nel centro storico apertura del mercatino medievale, giochi medievali, scacchiera gigante, sfilata dei gruppi folcloristici.

DOMENICA 7 SETTEMBRE Clavasium Nobilis, tredicesima edizione, a cura dell’associazione Marchesi Paleologi di Chivasso. Alle ore 10.00, nel Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta, Santa Messa. Dalle ore 9.00 alle ore 18.00 nel centro storico e nel cortile del Palazzo Municipale mercatino medievale, tornei, spettacoli di falconeria, sfilata storica.

Commenti

Blogger: Sergiu Sabau

Avatar

Leggi anche

Rubato il Carnevale! Ivrea risponde con un’iniziativa solidale e un itinerario di #resistenzaturistica

Turisti per Caso Slow Tour, la rivista di resistenza turistica realizzata da Syusy Blady e …

IVREA. Sulle note di Pifferi e tamburi, è partita l’edizione on-line del Carnevale

Un’Epifania senza la musica di pifferi e tamburi non la si sarebbe proprio potuta sopportare. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *