Home / Eventi / Altri Eventi / TRINO. San Bartolomeo senza dj Molella

TRINO. San Bartolomeo senza dj Molella

La festa patronale di San Bartolomeo si farà, e sarà ricca di eventi.

I festeggiamenti si apriranno venerdì 28 con con il “Fora tut”, iniziativa promossa dall’Ascom con il supporto di Comtur, Atena e Iren: è abbinato un concorso, valido per gli acquisti fino al 27 settembre, che mette in palio 300 buoni spesa da 10 euro e due monopattini elettrici. Sempre nell’ambito del “Fora tut”, sabato 29 agosto dalle 16 alle 24 i negozi rimarranno aperti proponendo moltissime offerte.

Le iniziative inizieranno contestualmente nel pomeriggio di sabato 29, con la presentazione del libro Io sono la strega di Marina Marazza, alle 18 al Palazzo Paleologo. Alle 21 in piazza Audisio tornerà la musica, con “4 Note Insieme”, concerto dal vivo anni ’60. La serata si concluderà alle 22 in piazza Comazzi con lo spettacolo degli “Explosion”, primo energy disco show italiano.

Domenica 30, sempre in piazza Comazzi sfileranno i ragazzi della Leva 2002, che poi assisteranno alla messa alle 11. Alle 21.15 invece, ancora nella medesima piazza, avrà luogo la presentazione delle squadre sportive Lg Trino e Don Joy. La serata si concluderà con l’evento più atteso della rassegna: lo spettacolo dell’attore Paolo Ruffini.

Lunedì 31 agosto era previsto, alle 23,30 in piazza Comazzi, il dj set del celebre dj Molella, che però è stato annullato. Al Teatro Civico si terrà però il concerto della Banda musicale.

Ancora in piazza Comazzi, lunedì 1° settembre alle 21.30 l’orchestra Nunzia Tulipano proporrà musica e ballo liscio.

Tante anche le iniziative culinarie: da venerdì 28 agosto a lunedì 1° settembre la “Sagra sotto le stelle” proporrà al Mercato Coperto una serie di cene a base di piatti tipici locali. A Palazzo Paleologo sarà inoltre allestita la mostra di modellismo navale a cura di Carlo Alberto Buffa. Per tutta la durata della festa sarà presente il luna park in piazza Garibaldi.

Per partecipare agli spettacoli e alle cene è obbligatoria la prenotazione, al numero 328.7459133. Il sindaco Daniele Pane precisa: «Gli ingressi saranno contingentati e regolati tramite le prenotazioni, quest’anno obbligatorie. Come sempre negli ultimi mesi andranno rispettate delle regole per poterci divertire in tutta tranquillità».

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BRANDIZZO. Il mondo della politica saluta Felice Petrino

Aveva 73 anni anni Felice Petrino, volto storico della politica brandizzese. E’ mancato venerdì scorso, …

CHIVASSO. Martedì 13 aprile commercianti in piazza: “Vogliamo il biennio fiscale bianco”

CHIVASSO. Martedì 13 aprile commercianti in piazza: “Vogliamo il biennio fiscale bianco”. Saracinesche abbassate, cartelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *