Home / Piemonte / TRINO. Demichelis e la raccolta dei rifiuti indifferenziati: «Daremo sacchetti rossi sia da 15 che da 25 litri»

TRINO. Demichelis e la raccolta dei rifiuti indifferenziati: «Daremo sacchetti rossi sia da 15 che da 25 litri»

L’assessore comunale all’ambiente Alessandro Demichelis ha recentemente illustrato le novità sulla raccolta rifiuti per il 2018. «Lo scorso anno – spiega – avevamo ricevuto richieste diverse: c’è chi vuole sacchetti rossi più piccoli, quelli da 15 litri, per mettere fuori con più frequenza i rifiuti indifferenziati, c’è chi vuole quelli rossi più grandi, da 25 litri, per metterli fuori con meno frequenza. Pertanto cerchiamo di accontentare le richieste e ora si potrà scegliere fra i sacchetti rossi da 15 o 25 litri. Cambia il numero di sacchetti in base alla scelta, non la volumetria. Per il resto è tutto immutato, anche il costo per l’acquisto di altri sacchetti in caso non siano sufficienti quelli consegnati ». La distribuzione dei sacchetti è partita lunedì 29 gennaio e proseguirà al Teatro Civico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, il sabato dalle 9 alle 12.

Vediamo quindi quanti sacchetti spettano alle famiglie trinesi. I sacchetti rossi da 15 litri saranno 25 per un nucleo di una persona, 41 per il nucleo da due persone, 51 per quello da tre, 58 per quello da quattro, 72 per il nucleo da cinque, 84 per quello da sei o più persone. I sacchetti rossi da 25 litri saranno 15 per il nucleo da una persona, 25 per quello da due, 31 per quello da tre, 35 per quello da quattro, 43 per quello da cinque, 50 per il nucleo da sei o più persone. Ogni famiglia potrà richiedere tre sacchetti gratuiti da 60 litri. I costi aggiuntivi: chi dovesse terminare i sacchetti rossi distribuiti, potrà acquistarne altri da 15 litri a 25 centesimi l’uno o da 25 litri a 40 centesimi l’uno. Ulteriori sacchi rossi da 60 litri costeranno un euro l’uno. Per le utenze non domestiche i sacchi rossi saranno da 60 e 110 litri: quelli aggiuntivi costeranno 7 centesimi l’uno da 60 litri e 9 centesimi l’uno da 110 litri. Saranno gratuiti quelli aggiuntivi per utenze riconducibili al terzo settore o non profit. I sacchetti verdi per lettiere e traverse animali saranno distribuiti in due rotoli da 26 ciascuno, per un totale di 52 sacchetti; chi ne volesse altri li pagherà 3 centesimi l’uno. Restano gratuiti i sacchi viola da 60 litri per pannolini, pannoloni e sacche delle flebo. Novità invece sul calendario della raccolta rifiuti: «Per esigenze di Asm (ex Atena) la differenziata di carta e plastica viene spostata al venerdì. I calendari sono in distribuzione negli uffici della polizia municipale e tecnico, al primo piano del municipio, all’ufficio affissioni».

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. La città scende in piazza per le olimpiadi, ma Appendino non ha rimpianti

Di fare la “stampella” a Milano, non ne aveva nessuna intenzione. Ed anche ora che …

TORINO. Scontro Salvini-Di Maio per il via libera ai bandi per i lavori della Tav

Via libera ai bandi per i lavori, in Italia, della Torino-Lione. All’indomani dell’ultimatum al governo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *