Home / In provincia di Vercelli / TRINO. La minoranza chiede di aderire a “Plastic Free” mettendo al bando oggetti monouso e inquinanti
plastic free

TRINO. La minoranza chiede di aderire a “Plastic Free” mettendo al bando oggetti monouso e inquinanti

Un ordine del giorno con lo scopo di far diventare la città di Trino “Plastic Free” è stato depositato dal gruppo di minoranza composto da Alessandro Portinaro, Patrizia Ferrarotti, Paolo Balocco e Alessandro Demichelis. «Raccogliamo l’invito dell’Anci Piemonte – ha spiegato Portinaro – e presentiamo una proposta [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Rifiuti nel caos. Seta ha pronta l’ingiunzione di pagamento al Bacino 16 che non paga i suoi debiti

I conti del Consorzio di Bacino 16 sono sempre più in rosso. Però il Consorzio …

VOLPIANO. Recuperato un furgone rubato carico di 5 tonnellate di rame

La polizia stradale di Settimo Torinese ha recuperato, questa mattina, un furgone rubato carico di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *