Home / Edizione Chivasso / TRINO. Degrado antica dimora di Leri Cavour: altri atti di vandalismo
trino
L'accampamento ritrovato questa mattina a Leri Cavour

TRINO. Degrado antica dimora di Leri Cavour: altri atti di vandalismo

Nuova ferita per il Borgo di Leri Cavour, antica tenuta estiva appartenuta al Conte Cavour nel cuore delle grange vercellesi, ora abbandonata al degrado.

I volontari di un’associazione che mira al recupero del borgo hanno scoperto una famiglia accampata all’interno del cortile della tenuta, con tanto di tende da capeggio, banchetto pieno di bottiglie, un fuoco pericolosamente acceso tra le sterpaglie. Insieme alle forze dell’ordine, giunte sul posto, i volontari hanno convinto la famiglia, residente nel Torinese, a ritirare le tende a allontanarsi dal posto.

I volontari hanno scoperto anche alcuni atti di vandalismo nella vicina chiesetta sconsacrata di Leri, frequentata anch’essa dal Conte: qualcuno ha sfondato le finestre e ha distrutto alcuni arredi.

“Persone accampate, fuoco acceso e chiesa nuovamente violata: proprio oggi che stavamo definendo i preventivi per i piani di chiusura con sbarre antitraffico – commentano i referenti dell’associazione L.E.R.I. Cavour -. Chiunque verrà sorpreso ora sul Borgo senza autorizzazione sarà segnalato alle autorità”.

Proprio un anno fa c’era stato l’ultimo atto di vandalismo nelle sale della residenza estiva del Conte: un murales realizzato con la bomboletta spray su una parete affrescata ad opera di alcuni writer francesi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

vasas

CHIVASSO. Fallimento Vasas Auto, chiesti 18 anni

CHIVASSO. Fallimento Vasas Auto, chiesti complessivamente 18 anni. E’ la richiesta del pm Daniele Iavarone …

IVREA. Aeg Coop compie 120 anni. Nasce AegPlus. Nuovi loghi e un piano industriale che guarda alle fonti rinnovabili e al superbonus

Compie 120 anni ma non li dimostra. Aeg la cooperativa impegnata nella distribuzione del gas …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *