Home / In provincia di Vercelli / TRINO. C’è il tagliando per la giunta Cirio
ALBERTO CIRIO

TRINO. C’è il tagliando per la giunta Cirio

Una “giornata molto utile”, per “condividere le linee e impostare il metodo di lavoro con cui proseguiremo l’azione di governo”. Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, commenta così il vertice di maggioranza che oggi ha riunito a Trino Vercellese, nella Cascina Guglielmina, assessori regionali e gruppi consiliari di maggioranza. Il vertice di maggioranza a cinque mesi dall’avvio della legislatura, per fare il punto sulle azioni messe in campo e condividere progettualità e metodi di lavoro. Con assessori e consiglieri di maggioranza c’erano anche il presidente del Consiglio, Stefano Allasia, e i coordinatori piemontesi di Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Udc, Paolo Zangrillo, Riccardo Molinari, Fabrizio Comba e Paolo Greco Lucchina. “È stata una giornata utilissima per fare il tagliando a questi primi cinque mesi di governo e condividere le azioni in cantiere e le progettualità future – spiega il governatore del Piemonte al termine dei lavori -. Il clima è stato molto positivo e costruttivo, anche perché è stato condiviso da tutti che la nostra è una maggioranza molto omogenea, un elemento molto importante per poter governare. Oggi abbiamo impostato e avviato un metodo di lavoro con cui intendiamo proseguire per rendere più operativa ed efficace l’attività della giunta e il lavoro prezioso dei consiglieri. Per questo abbiamo anche deciso di creare piccoli gruppi di lavoro tematici, composti da 5-6 consiglieri e dall’assessore di riferimento, in modo da approfondire in modo sinergico le specifiche problematiche e le proposte legislative da mettere in cantiere”. I vertici di maggioranza non finiscono qui. Sono infatti già in programma altre due riunioni, rispettivamente dedicate alla sanità e al Piano per la competitività, che la giunta intende lanciare a inizio 2020.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Pacco con 233 taser in arrivo da Londra, arrestato vercellese

Oltre 230 taser, strumenti che producono scariche elettriche per immobilizzare, sono stati sequestrati dalla Digos …

polfer

VERCELLI. Si aggrappa alla motrice del treno per bloccare la partenza, denunciato

Si è aggrappato alla motrice di un treno, alla stazione di Vercelli, per bloccarne la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *