Home / Dai Comuni / TRAVERSELLA. I titolari del rifugio se ne vanno e il Cai apre un nuovo bando

TRAVERSELLA. I titolari del rifugio se ne vanno e il Cai apre un nuovo bando

Il rifugio Bruno Piazza cambia gestione. I titolari Gaia Acquarone ed Enzo Latona, arrivati solamente nella primavera 2017, hanno deciso di lasciare il fabbricato entro la fine dell’anno. Il Cai di Ivrea ha già aperto un bando per il nuovo affidamento.

“Abbiamo un modo totalmente opposto di vedere le cose rispetto ai proprietari della struttura – hanno fatto sapere i due gestori, senza entrare nello specifico – e questo ha causato non pochi problemi. È stato comunque un esperienza unica, dove abbiamo imparato molte cose, non tanto sul lavoro in se, ma sulla vita sociale che gravita attorno ad un rifugio, su quante belle persone lo popolano ed apportano ricchezza ad un posto. Ricchezza vera, ben inteso!.Non denaro. E di queste persone ci porteremo sempre un bel ricordo”. Poi continuano: “Vogliamo invece ringraziare tutti i clienti, i viandanti, gli scalatori che sono venuti a conoscerci ed hanno passato un po’ di tempo qui con noi. In particolare ringraziamo Enrico e Idalba, Giovanni De Marchi, Alessandro Massa, Alberto Giovine, Umberto Bado il signor Domenico e Davide Caresio.”

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Le Sardine anche qui: “Serve aria fresca nella politica cittadina”

Sono poco più di cento, ma in costante crescita, le sardine chivassesi. Il gruppo è …

CHIVASSO. Massaggi “bars” all’elementare: su facebook è colpa dei giornalisti “cattivi”

Continua in città la discussione sui fatti della scuola elementare “Dasso”. Purtroppo alcune reazioni sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *