Home / Dai Comuni / TRANA. Si perde nei boschi, gps su smartphone lo salva

TRANA. Si perde nei boschi, gps su smartphone lo salva

Disavventura notturna per un quarantatreenne di Trana che aveva deciso di concedersi una gita in mountain bike nei boschi della Val Sangone: al calare del buio, essendo sprovvisto di apparecchi luminosi, non è più riuscito a vedere i sentieri e ha dovuto chiamare i vigili del fuoco. Grazie al gps installato sul suo smartphone ha potuto fornire ai soccorritori le coordinate esatte della sua posizione, ma le operazioni hanno richiesto comunque alcune ore.
Il biker era nella zona di borgata Merlera, nel territorio di Giaveno.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

avetta

IVREA. Trasporti, Avetta: “Esiste un caso Canavese?”

Il Consigliere regionale Alberto AVETTA (PD): “Si attivi un tavolo di confronto in Regione che …

CHIVASSO. Le partite iva vogliono essere ascoltate

Le partite iva vogliono essere ascoltate. Nuova settimana, nuove interviste: Alfredo di Marco e Ivan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *