Home / Dai Comuni / TRANA. Droga: coltiva marijuana bio, arrestato pusher
marijuana
Foto d'archivio

TRANA. Droga: coltiva marijuana bio, arrestato pusher

Si vantava di coltivare marijuana biologica e aveva in casa anche preservativi alla cannabis. Un italiano di 38 anni residente a Trana, nel Torinese, è stato arrestato dai carabinieri e dovrà rispondere dell’accusa di produzione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nella sua abitazione sono stati trovate due serre di marijuana con lampade per la coltivazione delle piante, contenenti 27 piantine in maturazione, 3,7 chili di marijuana essiccata, confezionati in varie buste e barattoli, e 87 bustine, del peso complessivo di 820 grammi, contenenti semi di marijuana.

A segnalare ai militari l’attività del pusher biologico erano stati alcuni frequentatori dei rave-party piemontesi. L’arresto, infatti, è avvenuto nell’ambito delle indagini in seguito al rave party che aveva avuto luogo il 13 e 14 marzo a Trana e che avevano portato già all’arresto di uno spacciatore.

Commenti

Blogger: Sergiu Sabau

Avatar

Leggi anche

IVREA. Zac!: “Se il Comune non ci vuole cercheremo un altro posto…!”

“Diritto di superficie, contratto di comodato in proroga. Variante al piano regolatore che non c’è. …

IVREA. “Via” Gillardi dalla Fondazione. Tiraboschi benedice l’operazione

Il deputato leghista Alessandro Giglio Vigna, all’ultimo “incontro politico” di maggioranza era in viaggio, seduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *