Home / In provincia di Torino / TORRE. Undici Comuni uniti per fare “turismo”

TORRE. Undici Comuni uniti per fare “turismo”

Undici amministratori comunali uniti con un unico scopo. Valorizzare il proprio territorio dal punto di vista turistico. E così, giovedì mattina, 3 maggio, nella sala del Consiglio di Torre Canavese, i sindaci Marco Succio di Agliè, Claudio Succio di Bairo, Fabrizio Ferrarese di Ciconio, Valerio Grosso di Montalenghe, Sergio Bartoli di Ozegna, Michele Borgia di Perosa, Antonio Cresto di Pertusio, Andrea Zanusso di San Giorgio, Silvia Rizzato di San Martino, il vice sindaco di Torre, Pietro Bertinetto e quello di Vialfrè, Pietro Gianoglio Vercellino, si sono incontrati e hanno firmato un protocollo d’intesa che permette lo sviluppo dell’ambiente naturale del territorio.

Promotori dell’idea di fare rete, le amministrazioni di Torre e di Montalenghe.

Ogni Comune ha una sua storia ed una sua identità – è intervenuto il sindaco Grosso -, ma soprattutto una sua propria esperienza in ambito turistico. Ci sono alcuni che hanno fatto un ottimo lavoro in ambito turistico, come il Comune di San Giorgio, il comune di Agliè e di Torre”.

Poi continua: “Quindi abbiamo pensato ad un’idea sovracomunale, a cominciare a coordinarci per cercare di muovere il turismo su un territorio un po’ più vasto. Quindi abbiamo cominciato a fare riunioni sopra riunioni per dire cosa avremmo voluto fare. Per il momento abbiamo gettato le basi, abbiamo dato un’anima all’iniziativa, ora servono gli strumenti per metterlo in pratica”.

Tra i principali obiettivi, vivere insieme le manifestazioni dei Comuni che hanno deciso di firmare il protocollo.

Commenti

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

118 ambulanza

ALA DI STURA. Cercatore di funghi muore nel Torinese, decima vittima dell’estate

Un’altra vittima tra i cercatori di funghi, la decima nel periodo di fine estate in …

Incidente

VILLAFRANCA PIEMONTE. Scontro nel Pinerolese, arrestato automobilista 24enne

E’ stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di omicidio stradale, l’automobilista accusato di avere provocato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *