Home / Dai Comuni / TORRAZZA. Ufficio Tecnico: il sostituto di Donati ha rinunciato al posto

TORRAZZA. Ufficio Tecnico: il sostituto di Donati ha rinunciato al posto

Il vincitore, e unico concorrente, del bando di mobilità esterna per l’assunzione di un posto a tempo indeterminato e a orario pieno di istruttore direttivo dell’ufficio tecnico ha rinunciato al posto. Leggiamo la notizia nella determina n. 22 del 9 giugno 2020. L’atto non spiega le ragioni della rinuncia. Il vincitore ha scelto di restare dov’era, nel Comune di Banchette? Aveva superato il concorso anche in un altro Comune e aveva optato per quello? Si è fatto i conti e ha calcolato che gli conviene rimanere a Banchette?

Anche la determina n. 19 del 21 maggio 2020 era lacunosa per le stesse ragioni. La determina comunicava che avevano presentato domanda due soli candidati, che uno aveva rinunciato, e che l’altro, proveniente appunto da Banchette, era stato ammesso alla procedura di selezione. Anche in questo caso l’atto non esponeva le ragioni della rinuncia.

Forse il Comune non è tenuto a rendere pubbliche queste ragioni. Però altri Comuni lo fanno. E comunque sarebbe stato un gesto di trasparenza.

Quella che raccontiamo è solo una delle mancanze di chiarezza che sono frequenti nell’attività del Comune. Prendiamo la comunicazione che comparve in Comune il 25 maggio: “Si avvisa che per motivi di emergenza sanitaria gli uffici comunali resteranno chiusi mei giorni 26 e 27 maggio”. Che cos’era accaduto? L’espressione “emergenza sanitaria” induceva a pensare al Covid. Ma non ne siamo certi. I due giorni di chiusura forse sono serviti a sanificare i locali. Chi lo sa. Qualunque guaio sia avvenuto ormai è risolto. Ma anche in quella circostanza il Comune ha mancato di trasparenza.

Commenti

Blogger: Piero Meaglia

Piero Meaglia
Rosso relativo

Leggi anche

SETTIMO. Valerio Verde e il Viet Vo Dao… quando lo sport non è solo sport, ma molto di più

“Sono nato a Chivasso nel 1991, ma ho sempre vissuto a Settimo. Ero un bimbo …

Asl To 4: Ardissone presenta la dimissioni a Icardi

CHIVASSO. Asl To 4: Ardissone presenta le dimissioni all’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *