Home / BLOG / TORRAZZA. Gli ambientalisti denunciano il sindaco di Torrazza Massimo Rozzino. Dice “falsità”!
Massimo Rozzino
Massimo Rozzino

TORRAZZA. Gli ambientalisti denunciano il sindaco di Torrazza Massimo Rozzino. Dice “falsità”!

Denunciati dal sindaco di Torrazza Massimo Rozzino per “procurato allarme“. Sono un gruppo di cittadini preoccupati e reo confessi. Preoccupati per la salute, per lo spreco di risorse pubbliche, per l’inquinamento dell’aria e delle acque. Nella fretta di recarsi presso la stazione dei carabinieri di Verolengo, però il primo cittadino ci ha messo dentro pure un nostro collaboratore, colpevole di aver raccontato sulle pagine della Voce l’intera vicenda del trasporto e del deposito della pietre di scavo della Val Susa in un’area di proprietà della Cogefa. E poi tutte le delibere del consiglio comunale di ieri e di oggi. Infine di aver intervistato quasi tutti i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione. Insomma, secondo Rozzino si sarebbe macchiato di una colpa inaudita…

Di concentrarci sul “procurato allarme” non ci passa neanche per la testa, anche perché è difficile credere ad una popolazione che si agita per un po’ di scorie amiantifere (si fa per dire) considerando tutto ciò che sta subendo con la discarica per rifiuti industriali da una trentina di anni a questa parte. Ci concentreremo invece, questo sì, sulla libertà di stampa e su quei politici che con le “querele” cercano di limitarla. Insomma, adesso, nell’elenco dei professionisti della “querela temeraria” o, se si preferisce” della “querela strategica” c’è pure un torrazzese. Stavolta però per lui marca un po’ male. E’ vero che ha risparmiato dei soldi recandosi direttamente dai carabinieri e evitando di nominare un legale per farsi difendere, ma gli toccherà farlo dato che i querelati hanno deciso di sporgere non una ma due denunce, una per calunnia e l’altra per diffamazione. Inutile negare che in tanti (soprattutto torrazzesi) dopo la notizia si sono precipitati per offrire loro tutto il supporto necessario…

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

CHIVASSO. Il teatro ai tempi del Coronavirus… raccontato da Livio Viano

Arriva il Coronavirus e blocca tutto, anche il teatro. La stagione teatrale chivassese era nel …

Le ceresé!

Le ceresé! Le ceresé sono in piemontese le ciliegie, il lemma piemontese deriva dal francese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *