Home / BLOG / TORRAZZA. Attenti ai falsi dipendenti Enel

TORRAZZA. Attenti ai falsi dipendenti Enel

Da una settimana in molti li vedono girare per Torrazza spacciandosi per operatori dell’Enel, ma in realtà si tratta di truffatori. Sono un uomo ed una donna – maglietta bianca lui e lunga capigliatura scura lei – dagli evidenti tratti sudamericani. Si aggirano noncuranti di dare nell’occhio in ciabatte e pantaloncini: suonano i citofoni delle abitazioni che si trovano sotto tiro chiedendo di poter vedere le ultime bollette della luce e del gas. Propongono contratti a loro dire “vantaggiosi” per conto dell’azienda per cui affermano di lavorare ma in realtà sono i portavoce di nessuno. La dinamica con con cui agiscono è sempre la stessa: suonano il campanello e quando apri la porta ti chiedono di poter leggere le bollette. “Signora, la sua bolletta è carissima! Con l’offerta che andiamo a proporle le garantiamo un risparmio di oltre il 30 per cento. Non si lasci sfuggire questa occasione”, dicono. I più ingenui, ma soprattutto gli anziani, firmano il nuovo contratto e vedono recapitarsi una bolletta con importi raddoppiati. I più attenti, capito l’inganno, li vedono scappare via alla richiesta di mostrare un tesserino che indichi la loro identità. “Quando ho messo giù il citofono e sono uscita per vederli erano già scappati via. Ha risposto una donna e voleva controllare le bollette dell’Enel…”, conferma una torrazzese. “Avevano un forte accento straniero”, dice un’altra. Altri lamentano addirittura di aver visto la stessa coppia coricata per terra davanti al cimitero del paese insieme ad altre cinque persone. Tutte in ciabatte e tutte straniere. Si trovano lì da almeno un paio di giorni. “Abbiamo chiamato i carabinieri – scrivono infine sul gruppo Facebook ‘Sei di Torrazza se…’ alcuni cittadini che hanno lanciato l’allarme – ma hanno detto che l’unica cosa che potevano fare era mandare una macchina a fare un giro…”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

RIVARA. “Data Officine” promuove la rassegna “Cinema d’Impresa all’aperto”

Data Officine, storica azienda familiare di Rivara attiva nel Canavese sin dagli inizi del Novecento, …

Il sindaco di Saluggia, Firmino Barberis

SALUGGIA. Solo chiacchiere e distintivo (e tanti soldi)

Facciamola tutta, allora, la storia. Firmino Barberis al Comune di Saluggia è stato – nell’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *