Home / Piemonte / TORINO. Visita la madre in ospizio e muore, la famiglia valuta l’esposto
Procura

TORINO. Visita la madre in ospizio e muore, la famiglia valuta l’esposto

Va a trovare l’anziana madre ricoverata in una casa di riposo e muore dopo essere stato colto da malore. E’ successo il 22 gennaio in una struttura sanitaria a Torino. La vittima è un infermiere di 55 anni il cui figlio sta valutando la possibilità di presentare un esposto in procura: “Nessuno – denuncia – ha provato a rianimare mio padre e la struttura non mi risulta sia dotata di defibrillatore. Trovo inconcepibile che una casa di cura non sia dotata di primo soccorso”. Il giovane si è rivolto all’avvocato Aldo Cristini. Secondo il referto degli operatori del servizio 118 intervenuti sul posto “al nostro arrivo nella stanza in cui si trovava il paziente era presente il medico della struttura e personale qualificato. Nonostante ciò nessuna manovra rianimatoria era stata messa in atto in quel momento”. La struttura si trova in zona Crocetta.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Coronavirus, la Regione conferma il primo contagio in Piemonte

È confermato il primo caso di positività al “coronavirus covid 19” a Torino. Riguarda un …

Coronavirus, "Dobbiamo affrontare una fase storica particolare che deriva anche dalla situazione di emergenza che viene dall'Asia

ASTI. Coronavirus: accertamenti su donna ad Asti

Una donna astigiana è stata ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale cittadino ed è stata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *