Home / Piemonte / TORINO. Vendono via web il furgone rubato ma il proprietario li scopre
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

TORINO. Vendono via web il furgone rubato ma il proprietario li scopre

Vendere via internet un furgone rubato non è stata una buona idea per un 44enne di Torino e un 23enne residente in un campo nomadi: il proprietario dell’automezzo ha visto l’inserzione, apparsa su una piattaforma specializzata, e ha chiamato i carabinieri. I militari hanno preso contatto con gli acquirenti e, dopo avere concordato un prezzo intorno ai 3.500 euro hanno fissato un appuntamento in via Bormida, dove è scattata la trappola: i due sono stati denunciati per ricettazione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – La cultura più forte della pandemia, nuova maratona letteraria per il 25 settembre

Riprende, con la maratona letteraria di venerdì 25 settembre, l’impegno della Biblioteca civica di Lanzo …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *