Home / Piemonte / TORINO. Truffa su materiale per metro, al via processo
Metro
Metro

TORINO. Truffa su materiale per metro, al via processo

Un processo per un presunto caso di truffa sull’acquisto di materiali per la costruzione del prolungamento della Metropolitana di Torino si è aperto oggi in tribunale. Fra i tre imputati figura Massimo Fantini, titolare della ditta Cogefa.
La vicenda è legata a una fornitura di latte di resina e barre in acciaio necessarie per il consolidamento di un tunnel: l’ipotesi d’accusa è che sia stato contabilizzato un pagamento di circa un milione in più rispetto a quanto dovuto. La somma è già stata restituita da Cogefa e la Gtt, individuata come persona offesa, non si è costituita parte civile.
I difensori (avvocati Alessandro Mazza e Claudio Morra) hanno chiesto il trasferimento del processo a Vercelli perché il denaro era stato depositato su un conto corrente bancario in uno sportello di Borgosesia. Il tribunale deciderà nei prossimi giorni. 

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo Frana il muraglione di …

CHIVASSO. Caos per l’accesso in ospedale, Castello sbotta con l’Asl

CHIVASSO. Caos per l’accesso in ospedale, Castello sbotta con l’Asl. Il sindaco di Chivasso Claudio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *