Home / Piemonte / TORINO. Trentenne annega in laghetto alla periferia di Torino

TORINO. Trentenne annega in laghetto alla periferia di Torino

Un uomo di 34 anni è morto annegato a Torino nel lago Bechis, uno specchio d’acqua nella zona della Falchera, all’estrema periferia della città. Si tratta di Marinel Karstean, di origine romena, domiciliato in un vicino campo nomadi. Da una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia Oltre Dora, l’uomo – che era sul posto con alcuni amici – si è tuffato nel laghetto ed verosimilmente è stato colto da un malore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Maltratta la madre per avere i soldi della droga

Le liti con la madre, a cui chiedeva soldi in continuazione, erano all’ordine del giorno. …

ALESSANDRIA. Coltiva piante marijuana in serra, arrestato agronomo droga

Cinquanta piante di cannabis, alte fino a 2 metri, e 25 chili di marijuana, sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *