Home / Piemonte / TORINO. Tenta di impiccarsi in cella, salvato il detenuto

TORINO. Tenta di impiccarsi in cella, salvato il detenuto

Un detenuto di 48 anni, in carcere a Torino per bancarotta fraudolenta, ha tentato di impiccarsi con un cappio in cella. E’ stato salvato dagli agenti in servizio. A darne notizia è l’Osapp, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, tramite il suo segretario generale, Leo Beneduci.

“Quest’ultimo evento – dice – dimostra l’assoluta inadeguatezza dell’amministrazione penitenziaria rispetto alle esigenze e all’alta professionalità degli appartenenti alla polizia penitenziaria”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

GASSINO. Quest’anno le luci le paga il Comune

Cambio di “politica” a Gassino, quest’anno, per quanto riguarda le luci di natale, montate proprio …

SAN RAFFALE. 300 mila euro di interventi per la città di cui 136mila euro per la manutenzione straordinaria

Nel consiglio comunale di venerdì, l’amministrazione, ha predisposto una serie di interventi per la città. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *