Home / Piemonte / TORINO. Teatro Stabile, laboratorio con i migranti
teatro stabile
teatro stabile

TORINO. Teatro Stabile, laboratorio con i migranti

Parte la seconda fase del progetto “Awareness Time’, promosso dall’Istituto di Pratiche Teatrali per la Cura della Persona/Progetto Migranti. A cura di Gabriele Vacis, Roberto Tarasco e Barbara Bonriposi, è realizzato dal Teatro Stabile di Torino mirato, come dice il nome stesso. a lavorare sulla ‘consapevolezza’. Il progetto, iniziato in ottobre e sostenuto da Regione Piemonte e Compagnia di San Paolo, è un ciclo di appuntamenti e laboratori realizzati insieme alle associazioni che si occupano di migranti. Ad oggi sono già partiti laboratori teatrali a Torino, Novara, Settimo Torinese, Valenza. Tra gli aventi speciali il laboratorio di domani alla Fabbrica delle E con Gabriele Vacis e Roberto Tarasco nell’ambito del Social Festival 2017 promosso dalla rivista ‘Animazione Sociale’ del Gruppo Abele di Torino.
“Lavoriamo – spiega Vacis – sull’esercizio costante e rigoroso della consapevolezza e dell’attenzione, tramite la pratica dell’azione fisica e della narrazione”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *