Home / Piemonte / TORINO. Tav: Giachino, “grave ritardo, accelerare lavori”
Bartolomeo Giachino
Bartolomeo Giachino

TORINO. Tav: Giachino, “grave ritardo, accelerare lavori”

Accelerare i lavori nella realizzazione della Tav e del Terzo Valico. Così l’ex sottosegretario ai Trasporti Mino Giachino che partecipa alla visita del cantiere di St. Jean de Maurienne con il premier francese Valls.

“Torino e il Piemonte – osserva – stanno perdendo la logistica a favore di Milano e perdono posti di lavoro e crescita economica. Dal terminal ferroviario di Melzo, snodo fondamentale tra i porti liguri e il mercato europeo, passano ben 7.000 treni merci all’anno e collegano i porti del Nord Europa e la Pianura Padana, i porti liguri e la Pianura Padana e in misura minore la Svizzera. Grazie al ritardo della Tav e del Terzo Valico in questi anni quasi tutte le più importanti aziende logistiche (da Torino la Tnt logistica e la Elia trasporti) si sono localizzate nel milanese perché il collegamento ferroviario con la Svizzera e con la Germania è migliore”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Coronavirus, il Piemonte stanzia un milione per le aziende più colpite

“Abbiamo fatto subito un primo stanziamento di un milione che serve per fronteggiare le prime …

PIEMONTE. Coronavirus, rimangono tre casi e c’è il nuovo numero verde

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul “coronavirus covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, attivo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *