Home / Piemonte / TORINO. Tav: Esposito (Pd), “bene Appendino che condanna violenze”
Stefano Esposito, PD

TORINO. Tav: Esposito (Pd), “bene Appendino che condanna violenze”

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, “ha dato dimostrazione di saper distinguere il ruolo di militante no tav da quello di primo cittadino”. Lo afferma in una nota il vicepresidente della Commissione Trasporti, senatore Stefano Esposito (Pd), esprimendo “apprezzamento” per la solidarietà alle forze dell’ordine e la condanna delle violenze da parte della prima cittadina del capoluogo piemontese dopo le ultime tensioni al cantiere della Tav di Chiomonte.

“Personalmente non mi sorprende la reazione, rabbiosa e molto risentita da parte del sito notav.info“, aggiunge Esposito riferendosi alle critiche mosse alla Appendino proprio per le sue dichiarazioni, da uno dei siti di riferimento del movimento contro l’Alta Velocità. “Chi avesse ancora dubbi su chi sono e cosa pensano i No Tav che si celano dietro questo sito, oggi possono superarli definitivamente e mi auguro che lo comprendano sia registi come Virzì che gli artisti che hanno dato la loro adesione al concerto di sabato sera”. Il riferimento è al primo festival No Tav ‘Alta Felicità’ in programma dal 22 al 24 luglio a Venus al quale hanno dato la loro adesione artisti come Subsonica, Eugenio Finardi, Chef Rubio e Nino Frassica.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *