Home / Piemonte / TORINO. Tav: dal carcere all’ospedale, operazione per Nicoletta Dosio
NICOLETTA DOSIO

TORINO. Tav: dal carcere all’ospedale, operazione per Nicoletta Dosio

E’ stata sottoposta a un intervento nell’ospedale di Rivoli (Torino) Nicoletta Dosio, l’attivista No Tav di 73 anni arrestata il 30 dicembre in esecuzione di una condanna definitiva. La donna, che è rinchiusa nel carcere delle Vallette, è stata scortata nel presidio sanitario dalla polizia penitenziaria. Gli attivisti informano che si è trattato di un “intervento di routine programmato da tempo” e che la Dosio “sta bene”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *