Home / Piemonte / TORINO. Tangente per smascherare corruzione, assolto attore di Striscia
Assolti

TORINO. Tangente per smascherare corruzione, assolto attore di Striscia

Assolto “perché il fatto non costituisce reato” l’attore di Striscia La Notizia che, come infiltrato, pagò una tangente ai titolari di un’autoscuola allo scopo di ottenere la patente C in modo illecito. La Procura di Torino aveva chiesto per lui una condanna a due anni. Dopo che l’attore, difeso dall’avvocato Antonio Mencobello, sbagliò nove risposte su dieci all’esame e venne promosso, Vittorio Brumotti, inviato della trasmissione di Canale 5 estraneo all’indagine, contattò la polizia.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”. Raffaella …

CHIVASSO. Biometano, Cambursano: “Cena dica no, ora! O si nasconda”

CHIVASSO. Biometano, Cambursano: “Cena dica no, ora! O si nasconda”. Con una lettera di venti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *