Home / Piemonte / TORINO: Statuetta in testa alla moglie, arrestato marito violento

TORINO: Statuetta in testa alla moglie, arrestato marito violento

Ha ferito la moglie spaccandole la testa con una statuetta in coccio al culmine di un litigio. L’uomo, un italiano di 50 anni, è stato arrestato dalla polizia a Torino. A chiamare i soccorsi è stata la vittima dell’aggressione che, approfittando di un momento di disattenzione del suo aggressore, è riuscita a contattare il  112. Agli agenti delle volanti, la donna ha raccontato violenze che andavano avanti da anni. “Ho deciso di denunciarlo solo ora – ha spiegato – Speravo cambiasse. Sono stata zitta perché non volevo divorziare, ho taciuto convinta di fare il bene della nostra coppia”. L’uomo è finito in manette per maltrattamenti in famiglia ed è stato denunciato per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Reggia di Venaria

TORINO: Aumentano le visite ai musei, Reggia di Venaria 14 mila ingressi in due giorni

La Torino che puntava sull’appeal dei suoi musei per le giornate di Ferragosto ha vinto …

TORINO: Riciclaggio,’Re Mida’, monitoraggio della Guardia di finanza su 11 milioni di euro

Oltre 11 milioni di euro monitorati, più di 100 mila euro di sanzioni direttamente incassate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *