Home / Piemonte / TORINO. Stalking: sfonda porta casa ex fidanzata, arrestato
Polizia

TORINO. Stalking: sfonda porta casa ex fidanzata, arrestato

Ha divelto la porta di casa dell’ex fidanzata e ha cercato di aggredirla. Un italiano di 22 anni è stato arrestato dalla polizia a Torino per atti persecutori. La vittima, che è riuscita a chiedere aiuto agli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, ha denunciato mesi di minacce e vessazioni. Gli agenti nell’appartamento lo hanno bloccato mentre, a torso nudo, cercava di scagliarsi contro di lei. In un secondo intervento la polizia ha poi arrestato un marocchino di 55 anni per maltrattamenti. L’uomo, nel corso di un litigio, ha minacciato e colpito con un bastone la moglie e anche le figlie, che avevano preso le difese della donna; le giovani sono poi riuscite a togliere il bastone dalle mani del padre e a nasconderlo. Quindi sono scese in un negozio della zona e hanno dato l’allarme.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Scippano coppia anziani e fuggono in bici, presi da polizia

Hanno aggredito una coppia di ottantenni che passeggiavano a Torino, nel quartiere San Paolo, per …

TORINO. Scippo al Valentino in diretta video, 2 arresti

Il moldavo di 21 anni ha strappato il telefonino a una donna, il complice romeno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *