Home / Piemonte / TORINO. Sottraggono soldi da casse Comuni, ripresa udienza
tribunale
tribunale

TORINO. Sottraggono soldi da casse Comuni, ripresa udienza

E’ ripresa oggi a Torino l’udienza preliminare per gli ammanchi (un milione di euro in tutto) dalle casse dei Comuni di Casalborgone e Monteu da Po e anche in questa occasione un gruppo di cittadini ha accompagnato a Palazzo di giustizia gli amministratori che si sono costituiti parte civile per chiedere la restituzioni delle somme. Fuori dall’aula hanno esposto dei cartelli.

Uno dei due imputati, l’imprenditore Simone Pipino, ha modificato la proposta di patteggiamento, alzando la pena detentiva a quattro anni. Per l’altro, l’ex responsabile finanziario dei Comuni, Daniela Cecchetto, il processo continua con il rito abbreviato.

Il giudice ha accettato le nuove fonti di prova presentate dal legale di parte civile Nadia Garis e ha rinviato al 5 giugno.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

MONTANARO. Consegnate le borse di studio a tre studentesse

MONTANARO. Consegnate le borse di studio a tre studentesse. Si chiama talento ed è una …

FOGLIZZO. Dal Castello al Mulino Querio: mille progetti in ballo

FOGLIZZO. Dal Castello al Mulino Querio: mille progetti in ballo Il Comune di Foglizzo si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *