Home / Piemonte / TORINO. Smog: Pm10 oltre i limiti da 20 giorni, è semaforo viola
torino
La cappa di smog su Torino

TORINO. Smog: Pm10 oltre i limiti da 20 giorni, è semaforo viola

Diventa viola il semaforo della qualità dell’aria a Torino. Da domani, pertanto, il blocco delle auto riguarderà anche i diesel euro5 immatricolati dopo il gennaio 2013 e sarà esteso dalle 7 alle 20, anzichè dalle 8 alle 19. Restano in vigore tutte le altre misure già adottate. Lo rende noto la Città di Torino, dopo che ieri si è registrato il ventesimo giorno consecutivo di Pm10 oltre il limite dei 50mcg/mc stabilito dalla normativa europea.

Il livello di allerta viola scatta per la prima volta, oltre che a Torino, anche nei comuni dell’area metropolitana di Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria. Proseguono invece le limitazioni di livello arancione nei comuni di Carmagnola, Chieri, Rivalta e Vinovo. Le concentrazioni di PM10, che nei giorni scorsi hanno superato i 105 microgrammi al metro cubo, contro un limite di 50 microgrammi al metro cubo, si mantengono su valori estremamente elevati ma – informa la Città metropolitana – non mostrano significativi peggioramenti. Rimane in vigore il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazioni energetiche ed emissive che non siano in grado di rispettare i valori previsti per la classe 4 stelle; l’introduzione del limite di 19 gradi (con tolleranza di 2 gradi) per le temperature medie negli edifici; il divieto di ogni tipologia di combustione all’aperto (falò rituali, barbecue e fuochi d’artificio, scopo intrattenimento, etc…); il divieto di spandimento dei liquami zootecnici.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *