Home / Piemonte / TORINO. Si schianta dopo folle fuga in auto, 16 mesi a nomade
Auto carabinieri
carabinieri

TORINO. Si schianta dopo folle fuga in auto, 16 mesi a nomade

Per sfuggire a una gazzella dei carabinieri un romeno abitante in un campo nomadi ha guidato ad alta velocità per una quindicina di chilometri prima lungo la tangenziale di Torino e poi nell’abitato di Nichelino, dove l’auto è andata a schiantarsi. L’episodio è di una decina di giorni fa ed è stato punito dal tribunale con una condanna a un anno e quattro mesi per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, che vive nel campo di Lungo Stura Lazio,, alla vista della pattuglia si era dato alla fuga perché sull’auto erano stati caricati dei cavi di rame. Difeso dall’avvocato Davide De Bartolo, ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

VENARIA. Vaccini ai bambini: Uniti per Cambiare interroga il sindaco Giulivi

“Ma i bambini possono vaccinarsi a Pianezza?”. E’ l’interrogazione posta dalla consigliera Mariachiara Catania (Uniti …

VENARIA. I Verdi dicono “no” al taglio degli alberi di via Barbi Cinti

C’è chi dice no, cantava Vasco Rossi. E a Venaria c’è chi non ha preso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *