Home / Piemonte / TORINO. Si ribella a marito violento e chiama polizia ,arrestato uomo

TORINO. Si ribella a marito violento e chiama polizia ,arrestato uomo

Il marito tossicodipendente l’aggredisce per l’ennesima volta e lei, italiana di 40 anni, reagisce colpendolo al volto con una bottiglia di birra. L’uomo, ferito allo zigomo sinistro, è stato medicato all’ospedale e arrestato dagli agenti delle volanti per maltrattamenti in famiglia. Agli agenti, la vittima ha denunciato violenze quotidiane. In due occasioni, la donna era finita al pronto soccorso con lividi su tutto il corpo. All’ennesima aggressione, quando il marito ha cercato di strangolarla perché non gli voleva dare i soldi per comprare la droga, si è difesa e ha chiamato la polizia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Ospedale Regina Margherita

TORINO. Funzionano le staminali nel fegato dei neonati con malattie rare

Cellule staminali per curare neonati affetti da gravi patologie genetiche e rimandare così il trapianto …

TORINO. Neonata muore in ospedale torinese, avviata indagine interna

Una neonata è morta subito dopo il parto all’ospedale Maria Vittoria di Torino. La gravidanza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *