Home / Piemonte / TORINO. Si finge povero per derubare tre lavoratori, arrestato
arresti

TORINO. Si finge povero per derubare tre lavoratori, arrestato

Si finge povero per rubare. Un rom di 21 anni è stato arrestato dalla polizia a Torino pochi minuti dopo aver tentato un colpo: si era avvicinato a tre muratori impegnati nei lavori di ristrutturazione di una pizzeria, in corso Francia, spiegando di essere in gravi difficoltà economiche e di avere bisogno di un lavoro. Il giovane aveva raggiunto il locale adibito a spogliatoio e si era impadronito del denaro lasciato negli abiti. Sono stati gli stessi artigiani a sorprenderlo e, non senza difficoltà, a impedire che fuggisse.
Sul posto è intervenuta una volante della questura. Il rom è stato arrestato per tentata rapina impropria.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUNEO. Droga: la polizia sequestra 5.500 pasticche di ecstasy

La polizia di Cuneo ha sequestrato a un cinquantasettenne di origini tunisine residente in città …

ASTI. Litiga col barista e gli spara con la pistola ad aria compressa

Prima ha cercato di colpire il barista con una cesoia da giardino, poi gli ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *