Home / Piemonte / TORINO. Si denuda alla stazione e cadono coltelli. 69enne denunciato
Torino porta nuova
Torino porta nuova

TORINO. Si denuda alla stazione e cadono coltelli. 69enne denunciato

Si è denudato in stazione a Torino, lungo la banchina del binario 1 di Porta Nuova, facendo cadere coltelli dalla giacca. Un italiano di 69 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato dalla polizia per oltraggio a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi, possesso di strumenti atti ad offendere.
L’uomo, in evidente stato di alterazione psichica, ha tentato di aggredire gli agenti intervenuti e ha fatto cadere dagli abiti uno spadino di 28 centimetri e un coltellino, perfettamente affilati. Le armi sono state sequestrate. Il 69enne non ha dato spiegazioni per il suo comportamento.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

TORINO. Cirio: “La madamin sì Tav con Chiamparino? Rispetto le idee di tutti…”

Si tratta di una operazione di “trasparenza e onestà intellettuale”, ha sostenuto Cirio, precisando che …

TORINO. Regionali: il centrodestra sottoscriverà un impegno a favore della TAV

“Faremo sottoscrivere a tutti i duecento candidati al Consiglio regionale della coalizione un impegno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *