Home / Piemonte / TORINO. Sequestro disposto per rischio fuga capitali
Ligresti Paolo
Ligresti Paolo

TORINO. Sequestro disposto per rischio fuga capitali

Il sequestro di 2,5 milioni di euro destinati a Paolo Gioachino Ligresti – precisa la Guardia di Finanza di Torino – è stato disposto “in ragione dell’elevato rischio per la sottrazione di beni alla possibile azione della giustizia”.

l provvedimento di sequestro conservativo, firmato dal gip Paola Boemio su proposta del pm Marco Gianoglio, è stato disposto “a garanzia delle spese di procedimento e di ogni altra somma dovuta all’Erario”. L’ordine di movimentare il denaro e le azioni Unipol-Sai è stato disposto da una società fiduciaria facente capo ai Ligresti. Il conto di destinazione, in Svizzera, è risultato intestato a una società lussemburghese, Limbo Invest SA, anch’essa riconducibile ai membri della famiglia.

Commenti

Blogger: Sergiu Sabau

Avatar

Leggi anche

Vento forte

TORINO. Tempo: raffiche vento sferzano il Torinese

Il vento ha cominciato a sferzare da questa mattina Torino e alcune aree della provincia. …

TORINO. Vento a 70 kmh, rimosse le lamiere pericolanti tetto palazzo Agenzia Entrate

I vigili del fuoco stanno intervenendo, oggi a Torino, in via Grattoni, per alcune lamiere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *