Home / Piemonte / TORINO. Scuola: provveditore, nel torinese stato salute è ottimo

TORINO. Scuola: provveditore, nel torinese stato salute è ottimo

“Abbiamo lavorato tutta l’estate perché questo anno scolastico partisse nel migliore dei modi. Lo stato di salute della scuola torinese è ottimo”. A dirlo Stefano Suraniti, dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Torino e provincia, che ha inaugurato l’anno scolastico insieme alla sindaca Chiara Appendino e all’assessora comunale all’Istruzione Antonietta Di Martino alla Elementare Antonelli. “Nonostante la riduzione degli studenti, 1.900 in meno – ricorda – abbiamo 127 docenti in più in tutta la provincia. Significa che nonostante il calo demografico si è investito di più nella scuola e questo permette di ridurre i numeri per classe quindi di fare didattica di qualità e declinare il percorso come un vero progetto di vita”. “Abbiamo convocato per i prossimi giorni fra i 20 e 25 mila docenti per coprire le carenze, che al nord e soprattutto a Torino e provincia sono molto elevate – aggiunge -. L’anno scorso erano circa 5mila posti e più o meno siamo su quel numero anche quest’anno”. Quanto alle scuole gestite direttamente dal Comune, Di Martino spiega che “abbiamo una situazione buona rispetto all’organico, nel senso che i posti vacanti sono 13 nei nidi, e 46 nelle scuole dell’infanzia. Ma con la prospettiva del concorso con cui verranno assunti 35 insegnanti, scendiamo a 11, per un totale assolutamente fisiologico in un complesso di scuole che conta intorno ai mille docenti”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Cirque du Soleil, per la prima volta in Italia ‘Corteo’

Una delle produzioni ritenute più coinvolgenti del Cirque du Soleil, ‘Corteo’, con oltre 8 milioni …

Procura

TORINO. Crollo teatro Regio, citato a giudizio ex sovrintendente

Nel gennaio del 2018 il crollo di una parte della scenografia durante la messa in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *