Home / Piemonte / TORINO. Scuola: progetto didattico Seta su riciclo rifiuti e ambiente
Seta s.p.a.

TORINO. Scuola: progetto didattico Seta su riciclo rifiuti e ambiente

Seta spa continua a puntare sui giovani e lancia nuovi progetti e attività didattiche per l’anno scolastico 2017/2018. La decisione dopo il successo degli ultimi due anni, durante il quale si è passati dalle 110 classi coinvolte nel 2015 alle 221 del 2016 e un netto incremento dei comuni del territorio coinvolti, da 8 nel 2015 a 19 nel 2016.
Saranno le cooperative Erica e Arcobaleno ad occuparsi della gestione dei corsi, rivolti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie inferiori.
Il progetto 2017-2018 prevede la progettazione e realizzazione di lezioni di educazione ambientale da due ore che avranno come tema la raccolta differenziata, la riduzione dei rifiuti e il compostaggio. Tra le novità del prossimo anno ci saranno una serie di visite presso impianti della filiera del riciclo presenti sul territorio e un concorso rivolto alle scuole secondarie di primo grado per la realizzazione di un video sull’economia circolare. Infine verranno coinvolti nuovamente gli insegnanti e il personale ATA, a cui verranno dedicati dei momenti formativi sui contenuti del progetto.
“Siamo contenti che il territorio e le scuole abbiano risposto bene e con grande entusiasmo alle iniziative proposte nell’anno scolastico appena concluso- afferma il presidente di Seta, Alessandro Di Benedetto-. Seta Spa crede molto nei giovani e per questo vogliamo rilanciare il progetto anche nel 2017-2018, convinti che la risposta delle scuole sarà altrettanto soddisfacente”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUNEO. Operaio muore in fabbrica, in Piemonte 61/a vittima

Un’altra vittima di incidenti sul lavoro nella provincia di Cuneo, la terza in 10 giorni, …

TORINO. Lavoro: presidio metalmeccanici e incontro col premier Conte

I lavoratori delle aziende in crisi del settore metalmeccanico il 22 ottobre alle 14, saranno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *