Home / Piemonte / TORINO. Scuola: Pentenero, prioritario sostegno servizi prima infanzia
Pentenero Gianna
Gianna Pentenero

TORINO. Scuola: Pentenero, prioritario sostegno servizi prima infanzia

“Abbiamo ritenuto prioritario il sostegno al costo di gestione dei servizi per la prima infanzia, con l’obiettivo di consolidare la rete degli asili nido presenti sul territorio, favorire il pieno utilizzo dei posti esistenti e ridurre l’onere economico a carico delle famiglie”. Lo afferma la assessora all’Istruzione della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, commentando la decisione di assegnare i 15 milioni e 700 mila euro dello stato per il sistema integrato di educazione e di istruzione a consolidare la rete dei servizi educativi per l’infanzia.
Il riparto delle risorse statali, spiega la Regione Piemonte, è stabilito tenendo conto del numero di posti-bambino presente in ogni comune. Ora, come previsto dal piano nazionale, la Regione trasmetterà l’elenco dei beneficiari al Ministero dell’Istruzione perché proceda con l’erogazione delle risorse.
Le risorse saranno ripartite tra i 425 comuni piemontesi che hanno sul loro territorio servizi per la prima infanzia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Scuole chiuse da lunedì. Piastra: “È un grave errore”

A partire da lunedì 8 marzo in Piemonte l’attività didattica di seconde e terze medie …

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *