Home / Piemonte / TORINO. Sanità: Pet-Tc d’ultima generazione al Mauriziano
Ospedale Mauriziano
Ospedale Mauriziano

TORINO. Sanità: Pet-Tc d’ultima generazione al Mauriziano

La Pet-Tc tecnologicamente più avanzata della sanità piemontese ora si trova nel reparto di Medicina Nucleare dell’ospedale Mauriziano di Torino dove è stata inaugurata oggi. L’ultima in ordine di tempo delle sette operative nella regione, di cui 4 in strutture pubbliche, è datata 2009. Tra i benefici per i pazienti – è stato spiegato dal direttore generale Silvio falco e dal direttore di reparto Riccardo Pellerito – maggiore velocità di esecuzione dell’esame, una minore esposizione radiante e il confort dato da un tomografo diviso in due                 parti, coassiali ma separate, che eliminano la sensazione claustrofobica. In grado di effettuare 15-20 prestazioni giornaliere, ridurrà, inoltre, le liste d’attesa e il rischio conseguente di mobilità verso altre regioni. Essendo Tac e Pet fornisce rispettivamente immagini radiologiche e medico-nucleari di alta qualità. La sua presenza, che entrerà in sinergia con le altre specialità dell’ospedale, andrà a vantaggio dei malati oncologici, neurologici, reumatologi. E’ stata acquistata con il contributo di Compagnia di San Paolo (per 1 milione e 860mila euro), dell’Azienda ospedaliera e dell’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte, rappresentata oggi dal presidente Sergio Chiamparino e dall’assessore Antonio Saitta.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *