Home / Terza Pagina / Libri / TORINO. Salone Libro. Treccani racconta l’Italia e sue regioni
Salone del libro
Salone del libro

TORINO. Salone Libro. Treccani racconta l’Italia e sue regioni

“Questa nuova opera Treccani registra le contraddizioni, le peculiarità e le diversità del nostro territorio che sono la ricchezza del Paese. Un dato di fatto storico ma anche il punto di ripartenza del nostro paese che deve imparare ad avere fiducia in se stesso”. Lo ha detto Giuliano Amato, presidente Treccani fino alla sua nomina a giudice della Corte Costituzionale, oggi al Salone del Libro.
Amato ha presentato l’ultima grande pubblicazione della Treccani, ‘L’Italia e le sue regioni’, insieme al sindaco di Torino, Piero Fassino, e al direttore della Treccani ed ex ministro, Massimo Bray. Si tratta di quattro volumi che passano ai raggi X l’Italia degli ultimi decenni. Un enorme lavoro iniziato nel 2013, realizzato con il contributo di 140 dei maggiori studiosi italiani “che abbiamo progettato – ha detto Bray – anche perché la Storia d’Italia di Einaudi non bastava più a raccontare l’Italia contemporanea”.
“Il nostro territorio e la storia delle nostre regioni e dialetti, ancora diversissimi tra loro – ha aggiunto Amato – rappresentano la nostra anomalia rispetto agli altri Paesi europei. Un paese di diversi che però ha saputo amalgamarsi mantenendo le sue differenze, che vengono anche riconosciute ed amate dall’estero”.
“Questo lavoro, che procede per temi piuttosto che per territori, come fece l’Einaudi – ha detto Fassino – sottolinea come l’Italia sia stata e sia ancora fondata sui comuni e sulle sue città. L’identità italiana passa per le sue città più che per le regioni, vissute come istituzioni amministrative. Un dato importante anche per la politica che deve cogliere, anche con la revisione in corso del Titolo V della Costituzione, che la centralizzazione dell’azione politica può creare cortocircuiti.
L’Italia ha ancora tanti problemi, ma io sono stufo di fare l’elenco dei guai, preferisco dire, d’accordo con Amato, che siamo un grande Paese con enormi risorse”.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

SETTIMO. Ricordando l’alluvione di 25 anni fa

Ogni ventisei mesi, secondo le statistiche, il Piemonte subisce un evento alluvionale che condiziona fortemente …

VALPERGA. Il Trio Lescano in Canavese

Gallenca, regione di Valperga – un lembo di terra tra il torrente omonimo e il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *