Home / Terza Pagina / Libri / TORINO. Salone Libro: Arabia Saudita ospite d’onore 2016
picchioni rolando
picchioni rolando

TORINO. Salone Libro: Arabia Saudita ospite d’onore 2016

L’Arabia Saudita sarà il Paese Ospite d’Onore del Salone del Libro di Torino 2016 con un grande spazio di oltre 300 metri quadri. L’accordo è stato definito in un incontro tra il presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura Rolando Picchioni e l’addetto culturale saudita in Italia, Fahad Hamad Almaghlooth. L’Arabia Saudita, che ha già partecipato con un proprio stand alle edizioni 2014 e 2015, farà da capofila, coinvolgendo ufficialmente alcuni ministeri e le istituzioni culturali del Paese. Spiega Almaghlooth: “Da tempo prendiamo parte ai più importanti saloni del libro nel mondo per proporre la nostra cultura. La partecipazione sarà all’altezza del prestigio del Salone di Torino”.

Resta da definire l’aspetto letterario, che già ha fatto discutere, ma l’addetto culturale ha anticipato che si orienterà su titoli di letteratura, arte e libri per ragazzi, e che arriveranno a Torino numerosi intellettuali per partecipare ai convegni. “Per il momento abbiamo 21 libri tradotti in italiano – conclude Almaghlooth – ma contiamo di proporne altri e di far conoscere meglio l’Islam agli Italiani e a chi è interessato a capirne la cultura, e porteremo informazioni sui nostri luoghi sacri”.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

SETTIMO. Il Patronato scolastico, ovvero un aiuto agli alunni bisognosi

Q uando esistevano i Patronati scolastici… Cioè prima del 1978. Il Patronato era l’ente associativo …

SETTIMO. C’erano una volta i lavatoi

Al tempo dei lavatoi… Ovvero non molti decenni or sono. Le massaie ignoravano l’uso delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *